mercoledì 10 agosto 2011

Gradara - Le mura

Borgo di inconfondibile aspetto medievale, in felice posizione panoramica su un colle sovrastante la via Flaminia, Gradara è cinta da una cortina trapezoidale di mura trecentesche coronate di merli guelfi e munite di bastioni rettangolari. Una cortina intermedia di mura, fornita di torri e di porta autonoma, garantiva una ulteriore protezione alla rocca. L'intero perimetro delle mura è percorso da un camminamento di ronda continuo. Nell'angolo occidentale la cinta muraria è rinforzata da un poderoso bastione poligonale, la rocchetta. L'unico accesso al borgo era la Porta dell'Orologio, un arco a tutto sesto sormontato da una torre quadrata (su cui sono murati gli stemmi dei Montefeltro, degli Sforza e dei Malatesta) fornita di ponte levatoio.
Il castello occupa il punto più alto e meglio difendibile del colle. Gravita attorno al torrione principale o Mastio, che contribuisce ad imprimere all'insieme quell'aspetto di forza ed eleganza caratteristico delle fortezze medievali. Il Mastio risale al 1150, e attorno ad esso furono in seguito edificate le ali del castello. L'interno del castello subì radicali trasformazioni nel passaggio da fortilizio a residenza signorile. Delle opere d'arte che servirono a ingentilirlo rimangono in particolare la battaglia attribuita ad Aspertini (ora nella Sala del Consiglio) e la Pala in terracotta di Andrea della Robbia nella cappella.

25 commenti:

  1. Wonderful picture....good composition.

    Ciao, Joop

    RispondiElimina
  2. Thank you very much for your visit Joop
    Bye Sandro & Cristina

    RispondiElimina
  3. Ciao Ragazzi, ho un ricordo bellissimo di questa città. E la sera con il fresco che scende dalla Sierra uno spettacolo.

    Stefano

    RispondiElimina
  4. E' piaciuta molto anche a noi Stefano, proprio carina Gradara.
    Un salutone, Sandro & Cristina

    RispondiElimina
  5. Bella foto, mi ha incuriosita ed ho conosciuto un'altro pezzo di bella Italia. Ciao. Laudi

    RispondiElimina
  6. Grazie mille della visita Laudi, siamo contenti di averti fatto conoscere un posto nuovo, è satata la prima volta anche per noi, posto che merita veramente una visita e perchè no, anche ritornarci.
    Un saluto, Sandro & Cristina

    RispondiElimina
  7. Great composition....huge walls...wonderful image.

    -Trevor

    RispondiElimina
  8. Trevor, thank you very much for your visit.
    Greetings,Sandro & Cristina

    RispondiElimina
  9. Gosto da perspectiva registada desta forma

    RispondiElimina
  10. Thank you very much for your visit Fábio.
    Bye Sandro & Cristina

    RispondiElimina
  11. Bella la foto, come sempre, ma questa volta anche un nuovo e affascinante luogo, fuori dai classici circuiti
    Grazie e .. ben tornati
    Piero

    RispondiElimina
  12. Grazie mille della sempre tua cortese visita Piero, naturalmente grazie anche per il commento.
    Un saluto, Sandro & Cristina

    RispondiElimina
  13. Le strutture medioevali sono sempre affascinanti come anche questa foto! Bravi! Ciao Cri : )

    RispondiElimina
  14. Sempre un grandissimo piacere trovarti sulle nostre foto Cristina, grazie mille della visita e del commento.
    Ciao ciao Sandro & Cristina

    RispondiElimina
  15. Thank you very much for your visit Carmen
    Greetings, Sandro & Cristina

    RispondiElimina
  16. Soraia, thank you very much for your visit.
    Bye Sandro & Cristina

    RispondiElimina
  17. Bonita imagen, me gusta el encuadre elegido.

    Saludos.

    RispondiElimina
  18. Thank you very much for your visit Jesús.
    Greetings, Sandro & Cristina

    RispondiElimina
  19. Fernando, thank you very much for your visit.
    Bye Sandro & Cristina

    RispondiElimina
  20. Grazie mille della visita.
    Sandro & Cristina

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...