giovedì 30 maggio 2019

Spagna - Minorca - Lithica – Pedreres de s’Hostal

Non si conosce la data in cui iniziarono gli scavi, ma si sa che sono attive da almeno 200 anni. Le Canteras de S'Hostal conclusero la loro attività nel noviembre 1994 e furono acquisite dall'associazione Líthica, per preservare il loro stato di conservazione. I due scavi più grandi e vicini all'ingresso sono quelli delle cave moderne, dove l'estrazione della roccia sedimentaria detritica (marés) avviene mediante seghe circolari azionate da un carrello. Come curiosità, nei mesi estivi nella cava più profonda si realizzano dei concerti.  Qui l'acustica è spettacolare! In queste cave, di dimensioni più ridotte e con un aspetto meno quadricolato, l'estrazione di marés si realizza a colpi di martello, metodo segnalato dalle tacche dei muri. Nelle cave più antiche vi è un parco (Laberint Dels Vergers) e un piccolo giardino botanico. Costruire un giardino e piantare alberi da frutto è stato il modo tradizionale di cessare l'attività nelle cave.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...