mercoledì 20 gennaio 2021

Milano - Duomo

 

Il Duomo di Milano, ufficialmente cattedrale metropolitana della Natività della Beata Vergine Maria (Dòmm de Milan in dialetto milanese), è la cattedrale dell'arcidiocesi di Milano. Simbolo del capoluogo lombardo, e situato nell'omonima piazza al centro della metropoli, è dedicata a Santa Maria Nascente. È la chiesa più grande d'Italia (la Basilica di San Pietro, più grande, è infatti nel territorio della Città del Vaticano), la terza nel mondo per superficie, la sesta per volume. È sede della parrocchia di Santa Tecla nel Duomo di Milano.

Fonte Wikipedia

domenica 13 dicembre 2020

Stati Uniti - California - San Francisco

Un ponte rosso, tram su rotaia, una baia stupenda e strade costeggiate da eleganti case vittoriane: San Francisco è indiscutibilmente una delle più belle città del mondo. La magia di questo luogo si espande ben oltre la baia, grazie a numerose cittadine dalla vivace vita notturna e dai ristoranti alla moda, ad alcune delle cantine più raffinate del paese, a villaggi in riva al mare e ampie spiagge e all’estremità meridionale della baia specializzata nella tecnologia, dove idee nate per caso in pausa pranzo sono diventate innovazioni senza precedenti.

Fonte www.visitcalifornia.com

venerdì 13 novembre 2020

Spagna - Tenerife - Costa Adeje

Costa Adeje è il luogo ideale per chi decide di trascorrere le proprie vacanze a Tenerife e non è difficile capire il perché. Questo tratto di costa è la combinazione perfetta per rilassarsi e divertirsi, ed offre tutto quello che un turista può richiedere da una località di vacanze. Le famiglie in vacanza a Costa Adeje amano le spiagge eccellenti e il facile accesso ai parchi acquatici, mentre le coppie spesso apprezzano i luoghi tranquilli lungo la costa. I gruppi invece trovano qui una ricca offerta di pub e discoteche che con la loro ottima musica offrono serate di puro divertimento.

Fonte www.tenerifecanarie.it

lunedì 26 ottobre 2020

Emilia Romagna - Cattolica


Cattolica è il centro balneare più a Sud della Riviera Adriatica dell’Emilia Romagna, a circa venti chilometri da Rimini, al confine con le Marche. Dove la Romagna cede il passo alle prime colline marchigiane sorge la Regina dell’Adriatico, appellativo associato alla bellezza del paesaggio e del mare che fanno della rinomata e tranquilla località meta privilegiata di vacanza di una consistente clientela italiana e straniera. La città vanta con orgoglio le sue origini marinare e un’antica tradizione di ospitalità che risale a quando era luogo di transito e sosta per i viandanti che percorrevano la via Flaminia (200 a.C.). Dotata di un’efficiente organizzazione ricettiva, di recente si è rinnovata grazie ad un esteso intervento di riqualificazione urbana che ha coinvolto piazze, giardini e spazi pubblici. Nel 2008 ha inaugurato anche il porto turistico.

Fonte www.emiliaromagnaturismo.it

mercoledì 23 settembre 2020

Singapore - Esplanade Bridge

 

Esplanade Bridge, Singapore. Collocato alla foce del Singapore River, il ponte e' lungo 260 metri, largo 70, ha sette arcate, otto corsie per veicoli piu' due piste pedonali ai lati, e si estende dall'area dei teatri fino al monumento del "merlion", il leone-sirena simbolo di Singapore, inventato ex novo negli anni Sessanta come simbolo di Singapore. Il ponte venne iniziato nel 1994 e completato nel marzo 1997. A titolo di riferimento, i lavori per la costruzione del ben piu' modesto cavalcavia di Settimo Torinese (situato in corso Piemonte e passante sopra la linea ferroviaria) durarono dalla fine della II Guerrra Punica al 1987; a Singapore lavorano in fretta e, di solito, bene.

Fonte www.viaggiareleggeri.com

sabato 22 agosto 2020

Cambogia - Beng Mealea

Beng Mealea si trova 40 chilometri a est del principale complesso di Angkor Wat. Il tempio fu costruito principalmente in arenaria, con il suo stile architettonico identico a quello di Angkor Wat. Per questo motivo, si pensa che Beng Mealea sia stato costruito nel 12 ° secolo sotto il regno di Suryavarman II. Il parco del tempio è circondato da un fossato gigantesco e una volta era completamente consumato dalla giungla. Questo suggestivo tempio è orientato verso est, con ingressi anche dalle altre tre direzioni cardinali. Se entrano da sud, i visitatori si troveranno in mezzo a pile di blocchi di arenaria cesellati, viti ampie e misteriose camere oscure. La disposizione del tempio è composta da tre gallerie chiuse situate attorno a una torre centrale, che ora è completamente crollata. C'è una biblioteca ben conservata nel quadrante nord-orientale, oltre a ampie sculture di scene della mitologia indù e lunghe balaustre formate da corpi del serpente Naga a sette teste.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...